Blog

Luminarie di Gaeta 2018 – bambini gratis

Un regalo speciale per tutta la famiglia nell’ aria di festa e magia del Golfo di Gaeta

IL PACCHETTO COMPRENDE :

  • Pernottamento di 1 notte in camera matrimoniale standard con letto aggiunto/ camera matrimoniale standard con culla
  • Prima colazione al Grand Buffet (dolce e salata)
  • Pranzo o cena al ristorante con menù adulto completo (primo, secondo con contorno, frutta/dolce)

PER VOI:

  • Gratis un bambino 0-12 anni in camera con i genitori
  • Gratis un pranzo o cena al ristorante con menù bambino (penne al sugo e cotoletta e patatine fritte)

Euro 75,00 ad adulto

 

INFO E SUPPLEMENTI:

  •  Supplemento camera matrimoniale superior vista mare € 20,00 a camera
  • Bevande escluse
  •  Wi-fi gratuito
  •  Sky tv sat in tutte le camere
  •  Parcheggio interno alla struttura gratuito
  •  Pacchetto soggetto a restrizioni. Escluso dal 23 al 27/12/2018 e 30-31/12/2018
  •  Un bambino 0-12 anni GRATIS
  •  Secondo bambino 0-3 anni GRATIS, dormendo nel letto con i genitori.
  • Bambini da 13 anni o secondo bambino 4-12 anni in camera con i genitori Euro 35,00 a bambino con menù bambino incluso
  • Clicca qui per tutte le informazione, eventi e mappa per le Luminarie di Gaeta

Gaeta si illumina con favole di luce  03 Novembre 2018 – 20 Gennaio 2019

Per info e prenotazioni:  modulo di contatto specificando pacchetto ” Luminarie di Gaeta 2018 – bambini gratis ”

Telefono: 0771.723681   oppure     E-Mail: info@korapark.it

 

Notte d’ evasione

 

Regala una fuga per due, breve ma intensa, lontana dal caos per lasciarsi trasportare dalle atmosfere di piacere e relax.

IL PACCHETTO COMPRENDE :

  • Pernottamento in camera matrimoniale standard
  • Cena al ristorante con menù completo (primo, secondo con contorno, frutta/dolce)
  • Prima colazione al Grand Buffet (dolce e salata)

Euro 130,00 a coppia

INFO E SUPPLEMENTI

  •  Supplemento camera matrimoniale superior vista mare € 20,00 a camera
  • Bevande escluse
  •  Wi-fi gratuito
  •  Sky tv sat in tutte le camere
  •  Parcheggio interno alla struttura gratuito
  •  Offerta valida obbligatoriamente per 2 persone
  • Coupon valido per prenotazioni ricevute 48h prima della data del check in.
  •  Una volta prenotata l’ offerta scrivete al nostro ufficio prenotazioni info@korapark.it per ottenere il voucher regalo
  •  Pacchetto soggetto a restrizioni, previa disponibilità, utilizzabile da Settembre ad Aprile, esclusi festivi e prefestivi.
  • Pagamento interamente anticipato non rimborsabile.
  • Il Voucher non è cedibile o convertibile in denaro.

Se vuoi arricchire il Tuo regalo contattaci e creeremo un voucher personalizzato!

Per info e prenotazioni:  modulo di contatto specificando coupon ” Notte d’ evasione “

Telefono: 0771.723681   oppure     E-Mail: info@korapark.it

Cena d’ Autore

 

Regala un’ esperienza nel gusto, per scoprire i sapori autentici e unici della nostra terra.

IL PACCHETTO COMPRENDE :

Cena d’ Autore presso il ristorante con menù à la carte

  • Antipasto
  • Primo piatto
  • Secondo piatto con contorno
  • Dessert
  • Vino Cervinara “cantina Marco Carpineti”, Acqua e Caffè

Euro 40,00 a persona

INFO E SUPPLEMENTI

  •  Parcheggio interno alla struttura gratuito
  •  Offerta valida obbligatoriamente per minimo 2 persone
  • Sono escluse le portate con aragosta/astice, per le quali è previsto un supplemento.
  • Coupon valido per prenotazioni ricevute 48h prima della data della cena.
  •  Una volta prenotata l’ offerta scrivete al nostro ufficio prenotazioni info@korapark.it per ottenere il voucher regalo
  •  Pacchetto soggetto a restrizioni, previa disponibilità, utilizzabile da Ottobre ad Aprile, esclusi festivi e prefestivi.
  • Pagamento interamente anticipato non rimborsabile.
  • Il Voucher non è cedibile o convertibile in denaro.

Se vuoi arricchire il Tuo regalo contattaci e creeremo un voucher personalizzato!

Per info e prenotazioni:  modulo di contatto specificando coupon ” Cena d’ Autore “

Telefono: 0771.723681   oppure     E-Mail: info@korapark.it

Speciale Anniversario

Per festeggiare in modo unico il Tuo anniverario…

IL PACCHETTO COMPRENDE :

  • Pernottamento in camera matrimoniale standard
  • Cena con menù a 3 portate proposte dallo Chef con acqua e calice di vino inclusi
  • Prima colazione al Grand Buffet (dolce e salata)

PER VOI:

  • Bottiglia di prosecco Valdobbiadene
  • Scatola di cioccolattini

Euro 85,00 a persona

 

INFO E SUPPLEMENTI:

∼ Supplemento camera matrimoniale superior vista mare € 20,00 a camera.
∼ Allestimento di palloncini con dedica personalizzata: le vostre foto verranno attaccate ai palloncini. (Inviaci massimo 5 foto di buona qualità. I tempi di stampa e di realizzazione richiedono una PRENOTAZIONE DI ALMENO 2 GIORNI PRIMA DELL’ARRIVO.) Formato stampa foto 10×15 cm. Una volta prenotata l’offerta scrivete al nostro ufficio prenotazioni info@korapark.it. Naturalmente le foto saranno tue! € 25,00
∼Bouquet di fiori a partire da € 25,00
∼Aperitivo alcolico/analcolico accompagnato da un piccolo tagliere di sfizi, servito in camera o al bar € 7,00 a persona
∼Notte aggiuntiva in trattamento di pernotto e prima colazione € 40,00 a persona
∼Notte aggiuntiva in trattamento di mezza pensione (acqua e calice di vino inclusi) € 70,00 a persona
∼Late check-out con la camera a disposizione fino alle ore 18:00 (solo su disponibilità al momento della prenotazione) € 25,00
∼Wi-fi gratuito
∼Sky tv sat in tutte le camere
∼Parcheggio interno alla struttura gratuito
∼Pacchetto soggetto a restrizioni – Previa disponibilità di camere il supplemento per i mesi di Luglio ed Agosto è di € 50,00 a camera

… rendi indimenticabile ogni data speciale per te e la persona che ami.

Per info e prenotazioni:  modulo di contatto specificando pacchetto ” Speciale Anniversario ”

Telefono: 0771.723681   oppure     E-Mail: info@korapark.it

 

L’isola di Ventotene

Poco più di 2 chilometri di terra vulcanica, attraversata da una storia lunga 2000 anni, appare come la sagoma di una balena vista da lontano, circondata da mare e puntellata dai colori tenui delle case basse.

Ventotene regala emozioni profonde, e in ogni stagione offre la massima espressione di quello che è un’isola del Mediterraneo. Gli inverni silenziosi, sottolineati dal vento e dal rumore dei passi dei suoi pochi abitanti. La primavera che esplode improvvisa, svelando in mezzo ad una terra essenziale profumi e colori intensi, da vivere con tutti i sensi all’erta. Estati assolate, con il mare protagonista sopra e sotto, con fondali tra i più belli del Mediterraneo, accessibili anche solo per una nuotata, le poche spiagge, le scogliere fragili in continuo mutamento.

Una vita isolana fatta di ritmi lenti, di incontri rituali al bar, in piazza, al porto, di chiacchiere sotto le pergole delle case di campagna, un’isola dove ognuno può trovare il suo angolo preferito. Le notti sono davvero stellate, tutte da vivere nei piccoli e mai eccessivi locali dell’isola, o passeggiando alla scoperta di angoli silenziosi, ma soprattutto nella libertà di ciascuno di inventare notti magiche.

Il passaggio tra l’estate e l’autunno avviene attraverso la festa più bella, quella di Santa Candida patrona dell’isola. La stagione è mite, dopo l’estate tutto si ricompone, le giornate ancora tiepide e piene di ricordi offrono un prolungamento di stagione da sfruttare fino in fondo.

Cosa vedere a Ventotene: il patrimonio storico e artistico:

  • Museo della Migrazione e Museo Archeologico
  • Percorso naturalistico guidato e Birdwatching
  • Cisterne Romane
  • La Villa Imperiale di Giulia 
  • Immersioni
  • Cala Feola e piscine naturali
  • Porto Romano
  • Peschiera Romana
  • Gite in barca

 

 

 

L’isola di Ponza

Piccola eppur colma di bellezze storiche, artistiche e naturali, Ponza è la maggiore delle isole che formano l’arcipelago delle Pontine che sorge al largo delle coste laziali e comprende anche Palmarola, Gavi, Zannone, Ventotene e Santo Stefano. L’isola ha una storia millenaria. Sulle sue coste frastagliate si sono succeduti nei secoli una molteplicità di popoli, che hanno qui lasciato tracce permanenti del loro passaggio: prima fra tutte il nome dell’isola che deriva da “Pontus”, in greco “mare”. Antecedente al passaggio ellenico è tuttavia quello dei Fenici, che nei loro viaggi attraverso il Mediterraneo toccavano spesso l’isola di Ponza, utilizzandola come scalo. Divenuta colonia Romana, l’isola fu prima luogo di villeggiatura (con la costruzione di numerose ville) poi di culto, quando nel 538 d.C. venne eretta la Chiesa di Santa Maria, in epoca medioevale divenuta poi abbazia. I secoli successivi furono invece caratterizzati da numerose incursioni saracene che provocarono la fuga degli abitanti e la chiusura della stessa abbazia, riaperta solo nell’XI secolo ad opera dei monaci Cistercensi. Molte, anche nei secoli seguenti, le invasioni (di Khair-ad-Din detto Barbarossa, di Dragut, dei turchi) e le battaglie navali nei mari circostanti l’arcipelago, come quella in cui alcune galee borboniche fecero colare a picco numerose imbarcazioni turche. I Borboni furono quindi a lungo i regnanti dell’isola di Ponza, che con Ventotene divenne poi per un certo periodo luogo di relegazione, prima di essere definitivamente annessa al Regno D’Italia nel ’61.

Cosa vedere a Ponza: il patrimonio storico e artistico:

  • Chiaia di Luna
  • Resti di ville romane tra cui Punta della Madonna
  • Le grotte di Pilato
  • I faraglioni della Madonna
  • Grotta Azzurra
  • Cala Feola e piscine naturali
  • Punta e faraglioni della madonna
  • Grotte di Pilato
  • Faro e Punta della Guardia

 

 

 

 

L’Antico Teatro Romano

Nell’area archeologica di Minturno particolare importanza ha l’antico Teatro Romano di Minturno. Il Teatro di Minturnae (conosciuto come Teatro Romano) venne costruito all’inizio del I secolo d. C., nel settore a Nord del Foro Repubblicano, eliminando un tratto delle più antiche mura poligonali. Nel Corso del II secolo d. C. subì alcune modifiche che portarono ad inglobare la parte posteriore del portico del Foro Repubblicano; l’ampliamento consentì di ricavare quattordici ambienti utilizzati come locali di vario genere. L’impostazione del teatro è quella consueta con una distinzione dello spazio in tre parti: la scaena, l’orchestra e la cavea. La cavea ha gradini realizzati per mezzo di muri radiali, che formano gli ambulacri, utilizzati anche come spazi di servizio. E’ stata calcolata una capienza totale di 4600 posti a sedere. Il proscenio era decorato con nicchie rettangolari e curve, mentre lo sfondo presentava tre porte. In seguito ai restauri degli anni ’40 le gradinate furono in parte ricostruite e vennero ripristinati anche gli ambulacri sottostanti per l’allestimento di un Antiquarium.

 

Altro da visitare:

  • Il Museo
  • Il Foro Repubblicano
  • L’Antica Minturnae 
  • L’Acquedotto Romano
  • Il Foro Repubblicano
  • Il Foro Imperiale
  • Il Teatro Romano
  • Il Santuario della Dea Marica

La tomba di Cicerone

La Tomba di Cicerone è uno dei monumenti più significativi della città di Formia
e si trova lungo la Via Appia in direzione Roma al Km. 139.

Il mausoleo risale all’età augustea ed ancora oggi rimane dubbia l’attribuzione del sepolcro a Cicerone, anche se alcuni indizi confermerebbero tale ipotesi, come la presenza di una delle sue grandiose ville, le imponenti dimensioni del monumento funebre e il fatto che nel 43 a.C. qui Cicerone trovò la morte.

La struttura della Tomba di Cicerone è composta da una base quadrata dove su di essa si innalza una torre cilindrica con anelli di pietra.

Tutta la torre misura 24 metri e all’interno si trova la cella funeraria, a sostegno della struttura, mentre nelle mura circostanti trovano spazio i colombari.
Sulla collina retrostante la Tomba di Cicerone sono visibili i resti della tomba della figlia Tulliola, morta di parto.

 

fonte: www.lazionascosto.it